ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, battaglia tra contro e filo governativi

Lettura in corso:

Yemen, battaglia tra contro e filo governativi

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stata un’altra giornata di scontri in Yemen, tra oppositori e sostenitori del governo, a Sanaa e nel sud del Paese. A Aden ci sarebbero stati due morti: un ragazzo di ventun’anni ucciso dalla polizia, ha riferito la famiglia, il secondo è morto dopo il ricovero in ospedale. Avevano partecipato a una manifestazione di circa 500 persone.

Nella capitale Sanaa centinaia di studenti si sono diretti verso il palazzo presidenziale per reclamare la fine del potere ultra trentennale di Ali Abdullah Saleh. Attaccati dai sostenitori del presidente a colpi di bastoni e coltelli, i dimostranti sono stati ricacciati all’interno dell’università dalla polizia.

Diversi i feriti.

La protesta dura quasi da una settimana, Ali Abdullah Saleh ha proposto il dialogo con l’opposizione politica. Ma i giovani alla base delle contestazioni vogliono un cambiamento sul modello tunisino e egiziano.