ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: l'Iran ci provoca

Lettura in corso:

Israele: l'Iran ci provoca

Dimensioni di testo Aa Aa

Una provocazione di Teheran. Così il ministro degli esteri israeliano Avigdor Lieberman ha definito il passaggio, nelle prossime ore, di due navi militari iraniane nel canale di Suez. Lieberman ha aggiunto che il suo Paese non potrà tollerare a lungo il ripetersi di simili situazioni, lasciando intuire che Israele potrebbe dare il via a una controffensiva.

Le due imbarcazioni, una fregata e una nave di approvvigionamento sono dirette in Siria e, secondo fonti iraniane, dovrebbero essere impegnate nel Mar Mediterraneo per un anno di esercitazioni. Oltre all’attraversamento di un nodo strategico (sia politicamente sia economicamente), le autorità israeliane sono dunque preoccupate per il posizionamento delle due navi al largo delle coste siriane. Decisamente troppo vicine anche alle proprie.