ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama presenta piano budget 2012

Lettura in corso:

Obama presenta piano budget 2012

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nuovo badget per il 2012 presentato dal Presidente degli Stati Uniti farà risparmiare 400 miliardi nei prossimi 10 anni per ridurre il deficit entro i 1.100 miliardi di dollari.

Le pubblicazioni sono ancora incellofanate che il piano della Casa Bianca già fa storcere il naso ai Repubblicani che chiedono maggior rigore. Mentre tra le stesse file democratiche c‘è chi critica tagli eccessivi.

“E’ assolutamente necessario spendere secondo i nostri mezzi” ha detto Barack Obama “e ci impegniamo a lavorare assieme, Democratici e Repubblicani, per trovare nuovi fondi e discutere di ogni aspetto delle questioni budgettarie. Non possiamo mettere a rischio il nostro futuro”.

Quella della collaborazione trasversale s’annuncia una strada in salita: i Repubblicani proporranno nelle settimane a venire un piano in contrasto con quello del Presidente.

I tagli annunciati da Obama non risparmiano comunque nessun settore: dalle pensioni al Pentagono passando per le spese sociali. Alla Camera s’annuncia battaglia per far quadrare il cerchio.