ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, privatizzata la seconda banca nazionale

Lettura in corso:

Russia, privatizzata la seconda banca nazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

Con la vendita del 10 per cento di Vtb, la seconda banca di Russia, il governo di Mosca ha varato la più grande privatizzazione dalla caduta dell’Unione sovietica in poi. L’operazione ha fruttato un ammontare pari a 2 miliardi e 430 milioni di euro.

Il primo ministro Vladimir Putin: “Oggi ho firmato i documenti finali sulla privatizzazione. Secondo gli esperti finanziari, l’operazione è andata bene e ha avuto successo”.

Non è stato comunicato chi siano gli acquirenti del pacchetto di Vtb. Si sa che l’italiana assicurazioni Generali ha acquistato azioni per 222 milioni di euro. altri gruppi internazionali avevano manifestato interesse alla vigilia.

La massiccia richiesta di azioni ha comunque fatto fare un balzo in avanti al titolo della banca nelle contrattazioni alla Borsa di Mosca.