ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premier palestinese annuncia dimissioni del governo

Lettura in corso:

Premier palestinese annuncia dimissioni del governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier palestinese Salam Fayyad ha presentato le dimissioni del suo governo al presidente Mahmoud Abbas, che sembra orientato ad affidargli l’incarico di formare un nuovo esecutivo.

Un rimpasto era stato annunciato fin da novembre. Sabato erano arrivate anche le dimissioni dello storico negoziatore capo Saeb Erekat, per la sua responsabilità nella divulgazione di file segreti, i cosidetti “Palestine papers”, sottratti dal suo ufficio e pubblicati da Al Jazeera.

Da questi documenti, emergono le scandalose concessioni che sarebbero state offerte sottobanco a Israele da Erekat e altri esponenti palestinesi, durante i negoziati di pace con il governo del precedente premier israeliano Ehud Olmert.

Tra le più vistose rinunce, quella a una parte di Gerusalemme est e al ritorno di centinaia di migliaia di profughi palestinesi nelle terre da cui furono cacciati a causa della guerra.

L’Autorità palestinese, gravemente indebolita dallo scandalo, ha annunciato elezioni politiche e presidenziali entro settembre.