ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, sospesa costituzione in attesa di modifiche

Lettura in corso:

Egitto, sospesa costituzione in attesa di modifiche

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Consiglio supremo militare che si è nominato garante della transizione democratica in Egitto ha sciolto il parlamento e sospeso la costituzione, annunciando la formazione di una commissione incaricata di emendare la carta fondamentale.

Il Consiglio manterrà il potere per sei mesi, o fino a nuove elezioni legislative.

Il comunicato, diffuso dalla tv pubblica, segue la prima riunione di gabinetto dell’esecutivo guidato da Ahmed Shafiq. Il premier ha tentato di rassicurare gli egiziani sulla solidità dell’economia, sostenendo che ci siano riserve sufficienti per i prossimi mesi. Ha però sottolineato i rischi che potrebbero derivare da un perdurare dell’instabilità sociale.

Insomma, le nuove autorità egiziane si sforzano di voltare pagina, dopo la rivolta popolare che ha cacciato il presidente Hosny Mubarak e che ha di fatto paralizzato l’Egitto.

Il mercato azionario del Cairo, chiuso nelle ultime due settimane, dovrebbe riaprire mercoledì: segno di un ritorno alla normalità che resta però condizionato da un quadro in continua evoluzione.