ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama: "Il popolo egiziano è stato ascoltato. Ora democrazia"

Lettura in corso:

Obama: "Il popolo egiziano è stato ascoltato. Ora democrazia"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nuovo scenario politico egiziano costringe Washington a rivedere le proprie strategie. L’ex fedele alleato Mubarak, campione dell’Islam moderato, è stato deposto, ma il presidente statunitense Obama celebra la volontà popolare.

“Ci sono momenti nelle nostre vite in cui abbiamo il privilegio di assistere alla storia che si compie. Questo è uno di quei momenti. Il popolo egiziano ha parlato, e la sua voce è stata ascoltata, L’Egitto non sarà più lo stesso. Agli egiziani risulta chiaro che il futuro potrà portare solo una genuina democrazia”.

Obama ha confermato che gli Usa resteranno amici e partner dell’Egitto, e ha poi ringraziato i manifestanti del Cairo per la nonviolenza con cui hanno gestito la crisi: “E’ una lezione per il mondo intero”.