ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Milano manifestazioni pro e contro Berlusconi

Lettura in corso:

A Milano manifestazioni pro e contro Berlusconi

Dimensioni di testo Aa Aa

I sostenitori e gli avversari di Silvio Berlusconi si mobilitano, in attesa della grande manifestazione delle donne di domani. A Milano, circa duecento manifestanti del Popolo Viola si sono riuniti in piazza Fontana per chiedere le dimissioni del Presidente del Consiglio e per sostenere il lavoro della magistratura: “Si deve dimettere. Deve andare via – dice una signora -. È ora di finirla, perché abbiamo i figli senza lavoro, i generi senza lavoro, i nipoti senza lavoro. È una vergogna”. “Fondamentalmente le ragioni sono due – spiega un manifestante -: quella di chiedere le fimissioni di Berlusconi, e pretendere che lui si presenti davanti ai magistrati come è giusto che facciano tutti i cittadini italiani”.

Sempre a Milano, il direttore del Foglio Giuliano Ferrara ha arringato la platea del Teatro Dal Verme difendendo le ragioni di Berlusconi. “In Mutande ma vivi. Contro il neopuritanesimo ipocrita” lo slogan, per difendere le ragioni del premier.