ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles o Strasburgo?

Lettura in corso:

Bruxelles o Strasburgo?

Dimensioni di testo Aa Aa

Una carica di eurodeputati, guidati questa volta dal liberale britannico Edward McMillan Scott , tornano all’attacco per chiedere una sede unica del parlamento europeo.

In un perido in cui tutti i Paesi adottano politiche di rigore, il dibattito sembra inevitabile.

Oggi l’assemblea europea gode di due sedi, Bruxelles e Strasburgo. A Strasburgo gli eurodeputati si recano per la plenaria solo 4 giorni al mese. Una trasferta che costa all’anno 180 milioni di euro.

McMillan mette in conto anche lo stress degli eurodeputati per la transumanza mensile e la fattura ecologica che costa all’Unione 19 mila tonnellate di C02 all’anno.

Allo stato attuale questa decisione può essere presa solo dai capi di stato e di governo dei 27 all’unanimità.

Situazione lontana dal verificarsi, perché la Francia non vuole perdere il proprio avamposto europeo.

Men che meno il sindaco di Strasburgo e i suoi cittadini che attendono i quattro giorni di assemlea plenaria come una manna dal cielo.