ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tamer Hosni,web scuse per appoggio a Mubarak

Lettura in corso:

Tamer Hosni,web scuse per appoggio a Mubarak

Dimensioni di testo Aa Aa

Mea culpa su youtube per il cantante egiziano Tamer Hosni che all’inizio della rivolta ha sostenuto Mubarak.

Prova con le scuse via net, dopo che stamani era andato a porgerle in piazza Tahrir.

Star popolarissima e record di dischi venduti, è stato zittito, ha quasi rischiato il linciaggio ed è stato salvato dall’esercito.

“Non sono arrabbiato con i dimostranti”, dice ora tra le lacrime, “non hanno capito, c‘è stato un malinteso. Voglio morire”.

“Ti hanno pagato per farlo?”, gli chiedono.

“Pensavo di aiutare il popolo”, risponde Hosni, “mi avevano chiesto di salvare il paese”.

E anche se non fa nomi, per tutti gli egiziani è chiaro di chi sta parlando.