ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petroliera italiana sequestrata dai pirati

Lettura in corso:

Petroliera italiana sequestrata dai pirati

Dimensioni di testo Aa Aa

Una petroliera italiana è stata attaccata dai pirati mentre era in navigazione nell’Oceano indiano. La Savina Caylin, sulla quale erano imbarcati cinque italiani e 17 indiani, si trova ora nelle mani dei sequestratori.

L’assalto è avvenuto in mare aperto, a 880 miglia dalla Somalia e a 500 dall’India. Durante l’attacco, sarebbero stati esplosi vari colpi di arma da fuoco, ma al momento non risultano feriti.

La fregata della Marina militare Zeffiro, che si trova nell’Oceano Indiano nell’ambito della missione antipirateria dell’Unione europea Atlanta, si sta dirigendo nell’area, che dovrebbe raggiungere in un paio di giorni.