ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guerriglia caucasica rivendica l'attentato di Mosca

Lettura in corso:

Guerriglia caucasica rivendica l'attentato di Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

La guerriglia caucasica rivendica per bocca del suo leader Doku Umarov l’attentato all’aeroporto di Mosca del 24 gennaio.

Un annuncio video tutto da confermare, corredato dalla minaccia di nuovi attacchi.

Sono decine, ha detto il sedicente Emiro del Caucaso del Nord, i martiri già pronti all’azione.

Si confermerebbe così la pista seguita fin dall’inizio dal Cremlino, che nel frattempo ha sgominato in Bashkiria un gruppo legato allo stesso Umarov.

L’esplosione di un kamikaze al terminal arrivi internazionali dell’aeroporto Domodedovo aveva fatto 36 morti e circa 200 feriti.