ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto. La folla resta nelle piazze. Liberi 34 detenuti politici

Lettura in corso:

Egitto. La folla resta nelle piazze. Liberi 34 detenuti politici

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono sempre di più, nelle piazze egiziane, a gridare Mubarak vattene. Ad Alessandria, come al Cairo, sono in centinaia di migliaia anche in queste ore.

A catalizzare la protesta sono stati il palazzo dell’Assemblea del popolo, ossia la Camera, e la sede della televisione di stato.

Il governo sceglie il basso profilo. Il vice presidente Omar Suleiman promette che non ci saranno rappresaglie contro chi è sceso in piazza in queste due settimane e i primi 34 prigionieri politici sono stati liberati. Ma il presidente Hosni Mubarak continua ad esercitare le proprie funzioni come se niente fosse. Oggi ha ricevuto il ministro degli esteri degli Emirati arabi.

L’esecutivo dice di aver pianificato un’agenda per assicurare una transizione pacifica, quando sarà venuto il momento, ma per i manifestanti della piazza Tahrir quel momento è adesso e non sembrano più disposti ad aspettare.