ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tragedia in un campo rom a Roma: muoiono 4 bambini

Lettura in corso:

Tragedia in un campo rom a Roma: muoiono 4 bambini

Dimensioni di testo Aa Aa

Muoiono quattro fratellini rom nel rogo della loro baracca. E’ l’ennesima tragedia annunciata a Roma dove, già nell’agosto scorso, un minore era deceduto in circostanze analoghe.

Raul Mircea, Sebastian, Fernando e Patrizia,`fra i 4 e gli 11 anni, sono morti nel sonno, ieri sera. Le fiamme sono state forse appiccate da una candela tenuta accesa per allontanare i ratti. Adesso è polemica, il sindaco chiede poteri straordinari:

“Domani chiederò poteri straordinari per avviare immediatamente il Piano nomadi. Abbiamo già individuato 3 aree e siamo pronti a chiudere tutti i campi illegali. Ma prima dobbiamo costruire campi legali e sicuri”.

La Comunità di Sant’Egidio, che ha preannunciato una manifestazione di protesta per mercoledì, denuncia l’atteggiamento dell’amministrazione che aveva promesso di chiudere gli accampamenti abusivi dopo la morte di Marius, in agosto, e di trovare sistemazioni degne per la popolazione rom della capitale.

Le opposizioni accusano il primo cittadino capitolino di trattare l’emergenza nomadi solo come un problema di ordine pubblico.