ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo partito indipendentista basco contro la violenza

Lettura in corso:

Nuovo partito indipendentista basco contro la violenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Il movimento indipendentista basco Batasuna ha annunciato a Bilbao la creazione di un nuovo partito. La formazione non ha ancora un nome e sostituisce quella, illegale da 7 anni, considerata il braccio politico dell’ETA.

Il leader è Rufi Etxeberria, che si dichiara contro la violenza. L’obiettivo è presentarsi alle elezioni amministrative di maggio:

“La sinistra indipendentista respinge l’uso della violenza o la minaccia del suo uso per obiettivi politici. E questo include anche la violenza dell’ETA”.

È la prima volta che l’indipendentismo politico basco si dissocia così chiaramente dai metodi dell’ETA. Il gruppo armato separatista basco, ritenuto responsabile della morte di più di 800 persone in quarant’anni di lotta armata contro Madrid, ha decretato nelle ultime settimane un ulteriore cessate il fuoco unilaterale, cui le autorità spagnole però non credono.