ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: ridotto il coprifuoco

Lettura in corso:

Egitto: ridotto il coprifuoco

Dimensioni di testo Aa Aa

Quattordicesimo giorno di proteste in Egitto contro Mubarak. Il centro del Cairo resta presidiato dai manifestanti che insistono nel chiedere le dimissioni

del presidente. Giudicate infatti insufficienti le riforme costituzionali promesse dal Rais.

In centinaia intanto hanno marciato per le strade della capitale in ricordo del giornalista egiziano ucciso la scorsa settimana durante gli scontri costati la vita, secondo fonti Onu, a circa trecento persone.

E mentre le proteste non si placano, si è svolta proprio alla presenza di Mubarak la prima riunione plenaria del nuovo governo dopo il rimpasto voluto dallo stesso capo di Stato.

Lentamente però la vita di tutti i giorni sembra riprendere: le autorità egiziane hanno ridotto, dalle 20 alle 6 ora locale (dalle 19 alle 5 ora centrale europea) il coprifuoco in vigore dallo scorso 28 gennaio. Le banche hanno riaperto, ma la Borsa egiziana riprenderà le contrattazioni soltanto dal prossimo 13 febbraio.