ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Notte calma al Cairo, ma la tensione non si placa

Lettura in corso:

Notte calma al Cairo, ma la tensione non si placa

Dimensioni di testo Aa Aa

Una calma apparente, ma carica di tensione, ha accompagnato la notte del Cairo. Nella capitale egiziana il rischio della violenza non si attenua, come ci spiega il nostro corrisponente.

“Ho fatto un giro attorno alla piazza Ettahris e alle principali vie di accesso. Le misure di sicurezza in atto da ieri sono ancora più rinforzate, a cominciare dalla presenza dell’esercito che da qualche giorno si è schierato sull’intera piazza”.

“Le forze di polizia si sono ritirate intanto dalla piazza Abdelmonim Riadh. Il numero degli agenti posti a controllo delle strade appare ridotto, e la maggior parte di loro paiono appartenere alla polizia stradale. Ridotto anche il numero di unità della polizia giuditziaria”.

“Ancora in corso la aggressiva campagna contro i giornalisti stranieri cominciata ieri. Molti colleghi hanno trovato rifugio nei grandi alberghi della capitale. Qualche inviato è stato anche preso di mira da dei malintenzionati, che hanno anche preso d’assalto gli uffici di alcuni canali tevevisivi arabi e internazionali”.