ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aggredì vignettista di Maometto, per corte danese è terrorista

Lettura in corso:

Aggredì vignettista di Maometto, per corte danese è terrorista

Dimensioni di testo Aa Aa

Colpevole di terrorismo. Il tribunale danese di Aarhus ha così giudicato il ventinovenne somalo che nel gennaio 2010 ha tentato di aggredire l’autore delle vignette satiriche su Maometto, Kurt Westergaard.

Armato di un coltello e di un’ascia il giovane aveva fatto irruzione nella casa del disegnatore, urlando di voler vendicare l’offesa al profeta e ai musulmani. Westergaard era riuscito a salvarsi riugiandosi in bagno e da qui aveva chiamato la polizia. Il somalo era stato poi ferito da un agente nel tentativo di difendersi.

Il verdetto è stato deciso all’unanimità dalla giuria: la pena sarà annunciata nella giornata di venerdì.

La procura ha chiesto 12 anni di carcere.

Con questa sentenza la Danimarca vuole ribadire la sua difesa della libertà di stampa, giudicando l’aggressione al vignettista come un attacco al Paese stesso.