ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlusconi, consenso in calo secondo sondaggi, manifestazioni di protesta nel Paese

Lettura in corso:

Berlusconi, consenso in calo secondo sondaggi, manifestazioni di protesta nel Paese

Dimensioni di testo Aa Aa

Consenso in calo per il presidente del consiglio Silvio Berlusconi secondo i sondaggi. Fa scalpore l’accusa al premier di avere fatto pressioni sulla polizia per far concedere un passaporto a una delle ragazze che parteciparono alle feste ad Arcore, la fidanzata di un pregiudicato, trafficante di cocaina.

Intanto a Rimini, di fronte all’ingresso della discoteca Paradiso, un gruppo di giovani ha accolto Karima El Maroughi, meglio nota come Ruby tra fischi e proteste. La presunta escort era stata invitata come ospite d’onore.

A Milano 10.000 donne si sono riunite sabato in segno di protesta in Piazza la Scala. Tutte indossavano una sciarpa bianca a simbolizzare la dignità delle donne.

“Credo che forse siamo disabituati a reagire a queste cose o a lottare contro. Non penso che la consideriamo una normalità ma temo che in fondo in fondo pensiamo, essendo la normalità almeno a livello pratico, forse, non so, non si possa fare niente”, dice una delle ragazze della manifestazione di Milano.

Anche a Firenze circa 500 persone sfilano e chiedono le dimissione di Berlusconi sbattendo un cucchiaio di legno su casseruole. Una manifestazione lanciata nei giorni scorsi via Facebook da alcuni genitori di una scuola elementare del capoluogo toscano. La frase chiave del corteo ‘L’Italia non e’ un bordello’.