ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: approvato il trattato Start sul disarmo nucleare

Lettura in corso:

Russia: approvato il trattato Start sul disarmo nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Parlamento di Mosca ha approvato definitivamente il nuovo trattato russo-americano Start sul disarmo nucleare. Anche la Camera Alta ha dato il via libera al provvedimento, dopo che ieri la Duma lo aveva licenziato con clausole di riserva. Le modifiche introdotte riconoscono a Mosca il diritto di uscire dal trattato nel caso si senta minacciata, ad esempio da uno scudo antimissile statunitense in Europa.

Lo Start prevede che ciascun Paese possa disporre al massimo di 1550 testate nucleari, con una riduzione del 30% rispetto al 2002, e che le superpotenze possano riprendere a verificare reciprocamente i loro arsenali.

Il trattato, siglato dai presidenti russo e americano nell’aprile 2010, era stato ratificato dagli Stati Uniti lo scorso dicembre e potrà entrare in vigore nelle prossime settimane.