ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: inaugurato il Parlamento, Karzai critico

Lettura in corso:

Afghanistan: inaugurato il Parlamento, Karzai critico

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo settimane di incertezza, di contestazioni e presunte interferenze esterne, e con molta riluttanza, il Presidente afghano Hamid Karzai ha inaugurato il nuovo Parlamento.

I deputati hanno giurato sul Corano, ed hanno ascoltato le parole del Presidente: “dobbiamo afghanizzare le istituzioni e il processo elettorale”, ha tra l’altro detto. “Elezioni organizzate dagli afghani saranno certamente più trasparenti e meno dispendiose”, ha aggiunto, in aperta critica alle “ingerenze” occidentali.

Il leader dell’opposizione, Abdullah Abdullah, dice che l’importante ora è voltar pagina:

“Se si fosse rinviata ulteriormente l’apertura del parlamento, la situazione politica nel Paese sarebbe divenuta ancora più confusa. Quindi penso sia un bene l’inaugurazione odierna”

Gli fa eco il rappresentante delle Nazioni Unite: “Grazie a Dio oggi è una giornata storica, una pagina fondamentale del primo decennio di questa giovane democrazia, che non è mai perfetta”

L’operazione Enduring Freedom ebbe avvio alla fine del 2001: quasi dieci anni dopo, le potenze presenti nel Paese, con 150.000 uomini, sperano di poter passare definitivamente i poteri in materia di sicurezza alle autorità afghane, a cominciare dal prossimo mese.