ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libano, Hariri invita i suoi sotenitori alla calma

Lettura in corso:

Libano, Hariri invita i suoi sotenitori alla calma

Dimensioni di testo Aa Aa

Le manifestazioni pro-Hariri si sono trasformate oggi in occasioni di scontro. Nelle piazze di Beirut, Tripoli e di altre località, i simpatizzanti del partito “Al Mustaqbal” (“Il Futuro”), hanno bloccato strade, compiuto atti di vandalismo e minacciato varie troupe televisive. L’esercito libanese ha alzato lo stato di allerta al massimo grado.

Il premier uscente è intervenuto per calmare gli animi: “Tripoli e tutto il nord del Libano hanno fatto sentire la loro voce oggi, ma ci sono persone che vogliono macchiare questo messaggio con la violenza. State attenti a non commettere gli errori sui quali vi metto in guardia da sempre, perché il nostro progetto non consiste nel prendere il potere.”

Resta da vedere se l’appello alla calma sarà sufficiente a sedare le tensioni, mentre lo stesso Saad Hariri ha escluso di entrare nel nuovo esecutivo, archiviando quell’unità nazionale che ha garantito la pace in Libano negli ultimi due anni.