ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Australia: panico a bordo di volo Qantas

Lettura in corso:

Australia: panico a bordo di volo Qantas

Dimensioni di testo Aa Aa

Momenti di panico su un Boeing 737 della Qantas tra Adelaide e Melbourne: il pilota, a causa di un guasto meccanico, è stato costretto a scendere rapidamente.  Il sistema automatico ha calato le maschere per l’ossigeno, e sono risuonate le istruzioni per l’emergenza.
La causa del guasto non è ancora chiara, ma il principale sospettato è in questo caso il sistema di pressurizzazione.
 
“Abbiamo sentito un colpo – racconta una passeggera -, poi un suono sordo.  Poi sono calate le maschere, e nessuno sapeva se dovevamo indossarle o se era un errore, poi abbiamo sentito quella voce che diceva ‘emergenza, emergenza, sedetevi e allacciate le cinture’”
 
L’incidente ha richiamato alla memoria il guasto, ben più grave, di un altro aereo Qantas, nel novembre scorso: perse in volo su Singapore una parte di uno dei motori.    Si trattava allora di un Airbus A 380, e il vettore australiano bloccò tutti i propri Airbus in attesa che Rolls Royce ne rivedesse i motori.