ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ultimatum Ue all'Ungheria sulla "legge bavaglio"

Lettura in corso:

Ultimatum Ue all'Ungheria sulla "legge bavaglio"

Dimensioni di testo Aa Aa

Due settimane per rispondere e fugare i dubbi, altrimenti l’Unione europea avvierà le procedure legali contro il Paese che attualmente la presiede.

La vicenda è quella della cosiddetta “legge bavaglio”: la riforma della stampa varata di recente dall’esecutivo ungherese di Viktor Orban.

Si tratta di una norma complessa, che rischia di dare alla maggioranza di governo un controllo quasi assoluto, e ampi margini di arbitrarietà.

In particolare, Bruxelles chiede spiegazioni su tre punti: sulle radio e televisioni che operano in Ungheria ma non vi hanno sede; sull’obbligo di registrazione di tutti i media presenti in internet, compresi blog e forum; e sul requisito di ‘informazione equilibrata’, in base al quale la norma prevede che possano essere comminate pesanti sanzioni.

Contro la nuova legge hanno protestato alcune migliaia di persone a Budapest la settimana scorsa.