ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mafia: maxi retata negli Stati Uniti

Lettura in corso:

Mafia: maxi retata negli Stati Uniti

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno centodieci arresti. È il bilancio dell’operazione contro la mafia portata a termine in quattro distretti degli Stati Uniti, tra cui New York. I fermati sarebbero tutti legati alle famiglie di Cosa nostra Bonanno, Colombo, Gambino, Genovese e Lucchese.

Così il ministro della giustizia degli Stati Uniti Eric Holder: “Questa è una delle più vaste operazioni, nella storia dell’FBI, condotte in un solo giorno contro la mafia. Sia in termini di numero di delinquenti arrestati che per la portata dell’attività criminale che svolgevano”.

Oltre ottocento gli agenti federali e statali che hanno preso parte alla cattura. Tra le accuse, per i fermati, spiccano quelle di omicidio, estorsione, traffico di droga, gioco d’azzardo, strozzinaggio e racket nel mondo del lavoro. Un arresto anche in Italia, a Siracusa, su mandato del Tribunale distrettuale di New York.