ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Irlanda al voto l'11 marzo

Lettura in corso:

Irlanda al voto l'11 marzo

Dimensioni di testo Aa Aa

Costretto ad annunciare le elezioni anticipate che con ogni probabilità gli costeranno il posto.

Il primo ministro irlandese Brian Cowen ha rivelato in Parlamento la data delle prossime legislative

L’11 marzo dunque l’Irlanda andrà alle urne. Cowen il cui indice di popolarità ha toccato i minimi storici ha ceduto alle pressioni dei Verdi, partito chiave della maggioranza ed ha visto nelle ultime ore 6 dei suoi ministri lasciare l’esecutivo subito sostituiti da altri membri del Fianna Fail il partito di Cowen ormai inviso alla stragrande maggioranza degli irlandesi per il modo in cui ha gestito la crisi che negli ultimi mesi ha portato l’Irlanda sull’orlo della bancarotta.

Dublino per raddrizzare le disastrate finanze pubbliche e salvare le proprie banche dopo lo scoppio della bolla immobiliare è stata costretta a chiedere aiuto agli organismi internazionali che in cambio hanno preteso il varo di un drastico piano di austerity. Per l’opinione pubblica, illusa dal boom del decennio scorso, il trauma è stato pesante. A marzo verrà presentato il conto al governo il cui destino è ormai segnato