ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Corte Costituzionale italiana boccia in parte la legge sul "legittimo impedimento"

Lettura in corso:

La Corte Costituzionale italiana boccia in parte la legge sul "legittimo impedimento"

Dimensioni di testo Aa Aa

Parziale sconfitta del premier italiano Silvio Berlusconi davanti alla Corte costituzionale, che pronunciandosi sul cosiddetto legittimo impedimento, lo ha bocciato in parte.

Per la Corte non può essere la legge a stabilire in generale l’impedimento del capo del governo e il conseguente rinvio dei suoi processi, ma lo può fare il giudice, valutando caso per caso se le incombenze addotte dal premier siano o no sufficienti a sospendere le udienze.