ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Haiti si ferma in memoria delle vittime di un anno fa

Lettura in corso:

Haiti si ferma in memoria delle vittime di un anno fa

Dimensioni di testo Aa Aa

16 e 53 minuti. Haiti si ferma per ricordare la devastazione di un anno fa.

Il 12 gennaio 2010 un sisma di magnitudo 7 sulla scala Richter colpisce l’isola. Oggi, il bilancio di quella catastrofe, sinora stimato in 250.000 morti circa, viene rivisto al rialzo: il Presidente René Preval conferma che i morti sono stati complessivamente circa 316.000.

A un anno di distanza l’ex Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton, a guida della commissione delle Nazioni Uniti per la ricostruzione, non può che constatare che l’isola resta in alto mare. Un milione e mezzo di persone sono rimaste senza casa.