ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medico di Jackson rinviato a giudizio per omicidio colposo

Lettura in corso:

Medico di Jackson rinviato a giudizio per omicidio colposo

Dimensioni di testo Aa Aa

Conrad Murray rinviato a giudizio. Il medico personale di Michael Jackson dovrà rispondere dell’accusa di omicidio colposo per la morte del cantante, deceduto il 25 giugno 2009 in seguito ad un arresto cardiaco.

Durante le udienze davanti ai giudici della Corte Suprema di Los Angeles il medico della pop star ha sostenuto che Jackson lo aveva supplicato di somministrargli il propofol. Il potente anestetico è considerato la causa principale del decesso.

Secondo le prove raccolte dall’accusa, il medico di Jackson avrebbe tardato oltre 20 minuti prima di chiamare l’ambulanza.