ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio, il Re chiede di rafforzare finanziaria

Lettura in corso:

Belgio, il Re chiede di rafforzare finanziaria

Dimensioni di testo Aa Aa

Re Alberto II interviene sulla crisi infinita che il Belgio sta attraversando e chiede a Yves Leterme, primo ministro dimissionario, di rafforzare la finanziaria 2011 al fine di rassicurare i mercati finanziari.

E’ la complessità della situazione ad aver inoltre convinto il Re a respingere le dimissioni presentate la scorsa settimana da Johan Vande Lanotte, incaricato della mediazione tra i leader fiamminghi e valloni.

Il Paese ha concordato con l’Unione Europea di portare il rapporto deficit-pil al 4,1%: non abbastanza per tranquillizzare gli investitori che intravedono per il Belgio un rischio Grecia. Da ormai 7 mesi Bruxelles è priva di un esecutivo.