ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo: no al piano di salvataggio

Lettura in corso:

Portogallo: no al piano di salvataggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Un piano di salvataggio europeo come quello messo in atto per aiutare la Grecia e l’Irlanda non interessa al Portogallo. La conferma é arrivata dal ministro delle finanze lusitane, secondo cui Lisbona sta facendo di tutto per evitare un ricorso al piano Unione europaea-Fmi.

Ancora piu’ chiara la presa di posizione del primo ministro portoghese:

“Il paese sta facendo bene il suo lavoro e lo fa anche bene. E’ possibile che il primo risultato sia uno stimolo per la fiducia nei mercati finanziari internazionali il cui obiettivo é il rifinziamento dell’economia”

Un aiuto arriva dal Giappone. Il paese del Sol Levante si é infatti detto disponibile a mettere mano al portafolio per acquistare bon europei. Per il momento Tokyo investirà una somma simbolica pari ad un miliardo di euro, un passo il cui obiettivo é di prevenire disordini finanziari nella zona euro e arrestare la risalita dello yen già alle prese con un dollaro debole.