ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Legittimo impedimento, iniziato esame davanti alla Corte costituzionale italiana

Lettura in corso:

Legittimo impedimento, iniziato esame davanti alla Corte costituzionale italiana

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ iniziato davanti alla Corte costituzionale italiana l’esame dei ricorsi contro il cosiddetto “legittimo impedimento”, una legge approvata nell’aprile scorso che mette al riparo il premier Berlusconi dalla ripresa dei tre processi a suo carico.

Secondo i pubblici ministeri di Milano, che indagano Berlusconi nei processi Mills, Mediatrade e Mediaset, la norma viola l’articolo 138 della Carta, perchè introduce per legge ordinaria misure di rilevanza costituzionale.

Già in passato il parlamento italiano aveva varato norme considerate dall’opposizione “salva-Berlusconi”. In particolare il “lodo Alfano”, che prevedeva la sospensione dei processi alle prime quattro cariche dello stato, è stato dichiarato incostituzionale.