ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brisbane si prepara al peggio. Peggiorano le condizioni meteo

Lettura in corso:

Brisbane si prepara al peggio. Peggiorano le condizioni meteo

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità australiane hanno invitato gli abitanti della periferia di Brisbane ad evacuare le loro case in vista di un ulteriore peggioramento delle condizioni meteo.

L’allerta degli esperti ipotizza che durante la notte un terzo della città potrebbe venire sommersa, e altre centinaia di abitanti potrebbero aggiungersi ai 1500 ospiti dei centri di accoglienza fatti sorgere in tutta fretta.

Le inondazioni, che hanno pochi precedenti a memoria d’uomo, hanno anche diffuso un timore collettivo tra i cittadini, come spiega ad Euronews Meg Purtell, giornalista di Abc News.

“C’era un certo panico al supermercato, questo pomeriggio. Le inondazioni del 1974 sono rimaste impresse nella memoria dei cittadini di Brisbane. Per questo, sapere che stavolta potrebbe essere ancora peggio fa davvero temere. La gente si è messa a fare riserve alimentari, per reazione. Il momento peggiore è atteso per mezzogiorno di giovedi, tra pochi giorni. Il fiume continuerà a salire, si prevede ancora altra pioggia, e quindi potrebbe accadere di tutto nelle prossime 24 ore. Le autorità ci hanno chiesto di prepararci, di non aver paura e mantenere la calma”.

Finora le inondazioni hanno sommerso una superficie pari a quella di Francia e Germania messi insieme, facendo finire sott’acqua 70 città.