ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arkansas. Non solo gli uccelli, adesso anche i pesci muoiono

Lettura in corso:

Arkansas. Non solo gli uccelli, adesso anche i pesci muoiono

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla misteriosa moria di uccelli in Arkansas si aggiunge adesso un’altrettanto inspiegabile moria di pesci.

In poche ore nella notte di capodanno sono piovuti dal cielo migliaia di volatili morti stecchiti, lasciando di stucco la cittadina di Beebe:

“Ho chiamato immediatamente la mamma – racconta una donna – perché dovevo andare al lavoro. Le ho detto: devi venire a prendere i bambini e il cane, perché non so che stia succedendo. Tutta quella gente con le maschere… mi domando se dovremmo indossarne una anche noi perché non so proprio cosa li abbia fatti cadere dal cielo in quel modo”.

Secondo le autorità non ci sarebbero tossine nell’aria dell’Arkansas, ma ancora nessuno avanza una ragione ufficiale per il fenomeno:

“Nessuno sa nulla – dice un altro abitante di Beebe -Ho chiesto a quei ragazzi che li stanno raccogliendo. E non sembrano sapere nulla. Quello che so io è che siamo tutti spaventati a morte”.

Si parla di stress dovuto ai fuochi d’artificio di fine anno o di una grandine improvvisa. Ma questo non spiega perché stiano morendo anche i pesci del fiume Arkansas. Centomila pesci almeno sono stati trovati morti in un raggio di una trentina di km.