ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In calo la borsa cinese

Lettura in corso:

In calo la borsa cinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Chiusura in forte ribasso per le borse cinesi dopo che la banca centrale ha innalzato sabato i tassi di interesse per combattere l’inflazione.

Con la borsa di Hong Kong chiusa per festività, sono state Shanghai e Shenzhen a far registrare pesanti cali. L’indice della borsa di Shanghai ha chiuso con una perdita dell’1,9%,legata anche alla decisione della banca centrale di Pechino di aumentare di un quarto di punto percentuale il tasso annuale di deposito, il secondo nel giro di due mesi.

L’indice dei prezzi al consumo nel mese di novembre e’ arrivato al 5,1%, ai massimi da 28 mesi. Per sei volte la banca centrale di Pechino ha innalzato le riserve bancarie obbligatorie, portando per alcuni istituti al19% del capitale amministrato. E intanto si fa strada a Pechino l’idea di un miglioramento del cambio yuan- dollaro oggi fissato in una fascia stabilita dalle autorità e non dal mercati.