ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premio Sakharov. Fariñas: "non fatevi ingannare dal canto delle sirene di Cuba"

Lettura in corso:

Premio Sakharov. Fariñas: "non fatevi ingannare dal canto delle sirene di Cuba"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il suo messaggio arrivato da lontano è riecheggiato nell’europarlamento, dando voce a una sedia lasciata vuota.

Guillermo Fariñas, premio Sakharov 2010 per la libertà di coscienza, ha invitato l’Europa a non scendere a patti con Cuba, in un messaggio registrato. Il giornalista dissidente non è potuto recarsi alla cerimonia di consegna del premio a Strasburgo perché le autorità del suo Paese gli hanno rifiutato il visto.

Il presidente dell’europarlamento Jerzi Buzek ha presenziato la cerimonia ed espresso un auspicio per Fariñas: “Vorrei augurare al signor Fariñas tutto il successo nella sua lotta per la libertà”, ha detto Buzek, “e augurargli di poter venire a farci visita un giorno per poter ritirare il premio in persona”.

Nel messaggio indirizzato agli europarlamentari, Fariñas ha chiesto che l’Europa dialoghi con Cuba solo quando questa rispetterà cinque condizioni, tra cui la liberazione di tutti i prigionieri politici e la soppressione di tutte le leggi incompatibili con la dichiarazione universale dei diritti umani.