ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Greenpeace manifesta contrp le quote pesca

Lettura in corso:

Greenpeace manifesta contrp le quote pesca

Dimensioni di testo Aa Aa

Grande e spettacolare azione di Greenpeace per colpire al cuore.

Dell’Europa in questo caso, dove i ministri devono fissare le quote pesca autorizzate per il 2011.

Un enorme peschereccio è stato installato nel cuore delle istituzioni europee, e gli attivisti hanno cominciato a smantellarlo all’arrivo dei ministri della pesca dell’Ue.

Saskia Richartz, attivista di Greenpeace

‘‘Pescare eccessivamente sta danneggiando i nostri oceani e i ministri questo non vogliono ascoltarlo.

Stabiliranno quote pesca molto più alte rispetto a quelle raccomandate dagli scienziati. Stiamo manifestando per dire : peschiamo meno e rispettiamo di più l’ambiente. Chiediamo di distruggere il peschereccio più pericoloso adesso”.

Il 90% degli stock ittici dei mari europei, per i quali si hanno dati attendibili, è oggetto di pesca intensiva, denuncia Greenpeace che chiede a Bruxelles di cambiare rotta rivendendo eltro il 2012 la propria politica comune della pesca.