ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima, presto un mondo sommerso denuncia Greenpeace

Lettura in corso:

Clima, presto un mondo sommerso denuncia Greenpeace

Dimensioni di testo Aa Aa

Agire prima di risvegliarci in un mondo sommerso. Così Greenpeace manda il suo messaggio alla conferenza sul clima in corso a Cancun, in Messico. Una performance animata da militanti messicani, ma anche venuti dai quattro angoli del pianeta, dalla Cina agli Stati Uniti. Sotto le acque del Mar dei Caraibi, 400 statue a dimensione umana e un dialogo impossibile.

“100 e più milioni di persone sono minacciate dall’innalzamento del livello del mare” dice un militante di Greenpeace. “Al vertice di Cancun i governi devono fare la scelta giusta per proteggere il clima e proteggerci tutti”.

Greenpeace ha reso noti i risultati del rapporto sul clima elaborato assieme all’Associazione Internazionale Medici per l’Ambiente. Ogni grado di aumento della temperatura corrisponde a un aumento della mortalità del 3%.