ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage di ciclisti in Calabria

Lettura in corso:

Strage di ciclisti in Calabria

Dimensioni di testo Aa Aa

Strage di ciclisti a Lamezia Terme. Un gruppo di sportivi amatoriali è stato falciato da un automobilista che stava compiendo un sorpasso azzardato. Sette ciclisti sono morti sul colpo, un altro è deceduto dopo il ricovero in ospedale.

Il conducente della Mercedes, di nazionalità marocchina, è rimasto ferito insieme al figlio di 10 anni. E’ stato arrestato ed è piantonato in ospedale.

Il terribile incidente è accaduto sulla statale 18 della Calabria, che è stata chiusa al traffico.

Ai soccorritori si è presentata una scena apocalittica: i ciclisti erano tutti del posto. Tra di loro, il titolare di una palestra e un avvocato.

Dalle prime analisi condotte in ospedale, risulta che il conducente dell’auto era drogato al momento dell’incidente.