ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Clima: a Cancún è scontro sul protocollo di Kyoto


Messico

Clima: a Cancún è scontro sul protocollo di Kyoto

L’accordo di Kyoto è in pericolo. E’ l’allarme lanciato dagli ambientalisti e da alcuni Paesi alla conferenza internazionale sul clima in corso a Cancún, in Messico. La Cina accusa alcune nazioni di cercare di ‘‘uccidere’‘ il Protocollo di Kyoto, dopo che il Giappone ha detto di non voler accettare ulteriori tagli nelle emissioni di gas serra e la Russia e il Canada sembrano avviati nella stessa direzione.

Oltre a Pechino, anche Bolivia e Venezuela sono impegnati a difendere il trattato.

“Per noi – afferma Claudia Salerno, a capo della delegazione venezuelana – un risultato positivo a Cancún sarebbe preservare la convenzione e il protocollo di Kyoto, che pensiamo possa essere migliorato, rafforzato, ma in nessun caso distrutto.”

I Paesi in via di sviluppo vorrebbero estendere la durata del trattato, che scade nel 2012 e che obbliga solo gli Stati sviluppati a ridurre le emissioni di gas serra, mentre questi ultimi premono per un nuovo protocollo che includa i Paesi emergenti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

L'incendio in Israele: polemiche sulle carenze organizzative e speranze di pace con la Turchia