ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lagarde replica a Cantona: lasci perdere l'economia

Lettura in corso:

Lagarde replica a Cantona: lasci perdere l'economia

Dimensioni di testo Aa Aa

Fare la rivoluzione boicottando le banche. L’appello lanciato come provocazione dall’ex centrocampista del Manchester United, Eric Cantona, ha finito per raccogliere migliaia di simpatizzanti sui social network.

Tanto che il ministro dell’economia francese ha deciso di rimettere l’ex calciatore al suo posto:

“A ciascuno il suo mestiere – ha detto – c‘è chi gioca magnificamente a calcio… Ognuno faccia quello che sa fare meglio”.

La federazione delle banche francesi non ha commentato, ma la tensione traspare dalle parole dell’amministratore delegato di BNP Paribas, che, inaugurando una nuova agenzia a Parigi, ha definito destabilizzante l’appello di Cantona.

Su Facebook è nato un movimento di protesta con trentamila sostenitori pronti a ritirare i loro risparmi il prossimo sette di dicembre con lo scopo di assestare un colpo mortale alle odiate banche.

La logica la spiegava lo sportivo in un’intevista rilasciata un mese fa, quando la Francia protestava contro la riforma delle pensioni: “Oggi manifestare non serve – diceva – il sistema si basa sulle banche. Se 20 milioni di persone ritirano i loro risparmi, il sistema collassa. Una rivoluzione senza armi e senza sangue…”.