ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da Svezia nuovo mandato di cattura per Assange

Lettura in corso:

Da Svezia nuovo mandato di cattura per Assange

Dimensioni di testo Aa Aa

La Svezia emette un nuovo mandato di arresto internazionale per Julian Assange, che secondo la stampa britannica si troverebbe nel sud-est dell’Inghilterra.

Il fondatore di Wikileaks, ricercato dalla giustizia svedese nel quadro di un’inchiesta per stupro, aveva presentato un appello contro il mandato di arresto, ma l’Alta corte di Stoccolma ha respinto la sua richiesta.

Il suo legale sostiene che Scotland Yard sappia benissimo dove si trova Assange, ma finora avrebbe avuto buon gioco a non procedere, dal momento che, per ammissione della polizia svedese, il primo mandato di cattura conteneva un errore procedurale: non precisava, cioè, la pena massima per ogni reato.

L’avvocato ha reso noto che si opporrà alla richiesta di estradizione, se il suo cliente verrà arrestato.