ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia, da camera si a riforma università tra proteste

Lettura in corso:

Italia, da camera si a riforma università tra proteste

Dimensioni di testo Aa Aa

Cortei e manifestazioni di protesta degli studenti italiani hanno accompagnato l’approvazione della riforma universitaria nell’aula di Montecitorio.

Un si sofferto, quello giunto ieri sera dalla Camera dei deputati, e costellato dalle polemiche per il modo in cui è stata gestita la sicurezza in diverse città italiane.

Sul fronte della piazza, non sono mancati scontri e momenti di tensione. A Genova, liceali e universitari hanno anche bloccato per una ventina di minuti un’uscita dell’autostrada.

A Roma, gli studenti hanno tentato l’assalto a palazzo Montecitorio, come avevano fatto una settimana fa al Senato. Ma Piazza venezia era sigillata dai blindati. Il bilancio dei discordini è di qualche arresto tra i manifestanti e qualche ferito lieve tra le forze dell’ordine.

Episodi che hanno offerto il pretesto al premier Berlusconi per liquidare la protesta attribuendola all’iniziativa di gruppi dei centri sociali.