ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Opere Picasso rinvenute, l'elettricista si difende

Lettura in corso:

Opere Picasso rinvenute, l'elettricista si difende

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ mistero sulle 271 opere di Pablo Picasso, in gran parte inedite e senza firma, scoperte nell’abitazione di un elettricista francese in pensione che lavorò per l’artista nei suoi ultimi anni di vita.

Un tesoro valutato almeno 60 milioni di euro e che il 71enne Pierre Le Guennec dice di aver ricevuto in dono da Picasso: “Ho avuto alcuni problemi di salute e mi sono detto che dovevo fare qualcosa con quelle opere, affinché poi i miei figli non avessero problemi, se qualcuno avesse chiesto da dove provenivano. E provengono da me, perché ho lavorato per Picasso per anni e sono stato con lui fino ai suoi ultimi giorni”.

Le opere sono state ritrovate quando l’elettricista ha cercato di ottenerne i certificati di proprietà contattando l’erede del pittore, che però non ha creduto alla sua versione e ha sporto denuncia per appropriazione indebita.