ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, nucleare: il 6 e 7 dicembre i primi colloqui da 2009

Lettura in corso:

Iran, nucleare: il 6 e 7 dicembre i primi colloqui da 2009

Dimensioni di testo Aa Aa

Si terranno la prossima settimana i primi colloqui ad alto livello con l’Iran sul nucleare dal 2009. Il governo di Mahmoud Ahmadinejad ha accettato la proposta della diplomazia europea per riprendere le trattative sospese a ottobre dello scorso anno. L’incontro tra Catherine Ashton, Alto Rappresentante della Politica estera europea – per conto del cosiddetto “gruppo dei sei” e Saeed Jalili – negoziatore di Teheran per il nucleareavranno luogo a Ginevra il 6 e 7 dicembre.

La pressione sull’Iran per un ritorno al tavolo delle trattative è cresciuta a giugno, con una nuova serie di sanzioni delle Nazioni Unite. La speranza, ora, di Stati Uniti, Russia, Cina, Regno Unito, Francia e Germania è quella di compiere un passo in avanti sul controverso dossier nucleare di Teheran. Ahmadinejad ha tuttavia già fatto sapere che sul programma di arricchimento dell’uranio non si tratta.