ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Coree, Pechino propone consultazioni d'urgenza

Lettura in corso:

Coree, Pechino propone consultazioni d'urgenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Diplomazie in azione per disinnescare gli eserciti delle due Coree schierati uno contro l’altro.

Pechino media e propone consultazioni d’urgenza mentre un suo consigliere visita Seoul.

La Corea del nord intanto ha caricato le batterie di missili terra-terra e spostato nei pressi del confine quelli terra-aria.

E subito dopo l’inizio delle esercitazioni navali congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud, nel Mar Giallo, ha avvertito: non violate le nostre acque territoriali.

Una situazione esplosiva sorta con il bombardamento nordcoreano di Yeonpyeong, che martedì ha fatto 4 morti. Sull’isola, troppo vicina al confine stabilito con l’armistizio del 1953, restano solo una ventina di persone.

Anche i giornalisti l’hanno abbandonata su esplicito invito del governo sudcoreano che parla di brutta situazione e di colpi d’artigliera sentiti a poca distanza anche oggi.

I quasi 1700 abitanti evacuati e accolti nei centri d’accoglienza stanno a guardare e sperano nel buon esito delle trattaive internazionali.