ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Visita Erdogan in Libano, proteste da parte abitanti origine armena


Libano

Visita Erdogan in Libano, proteste da parte abitanti origine armena

Centinaia di libanesi di origine armena hanno protestato a Beirut in occasione della visita del primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan. I dimostranti si sono riuniti nella Piazza dei Martiri contro il rifiuto della Turchia di definire genocidio il massacro perpetrato nei confronti del popolo armeno durante la Prima Guerra Mondiale.

“La Turchia ci provoca un grande dolore in quanto non riconosce il genocidio armeno, il che è inaccettabile, dopo quasi cento anni da quei fatti” commenta Alain Tabourian, ex ministro libanese delle Telecomunicazioni.

Erdogan ha incontrato, tra i vari leader, il presidente libanese Michel Suleiman e il premier Saad Hariri. Nel suo secondo giorno di visita ha affermato che se Israele attaccherà di nuovo il Libano o la Striscia di Gaza, Ankara ‘‘non rimarrà in silenzio’‘. È stato inoltre reso noto che tra Turchia e Libano è stato firmato un accordo di partnership a favore della creazione di una zona di libero scambio tra i due Paesi.

Prossimo Articolo

mondo

Studenti in corteo in tutta Italia, governo battuto in parlamento