ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, tensione per proteste studenti

Lettura in corso:

Londra, tensione per proteste studenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Atmosfera tesa a Londra, dove migliaia di studenti sono scesi in strada per una nuova mobilitazione contro l’aumento delle rette universitarie. Manifestazioni, sit-in e occupazioni varie sono state organizzate in numerose altre città britanniche.

Nel corso della giornata un furgone della polizia, senza persone a bordo, è stato preso d’assalto nella capitale da alcuni ragazzi, che hanno cercato di ribaltarlo. Centinaia gli agenti, anche in tenuta antisommossa, all’opera per evitare il ripetersi delle violenze verificatesi durante le proteste dello scorso dieci novembre.

“Il governo – afferma un dimostrante – in questo paese sta decimando l’istruzione superiore e il welfare e sta imponendo un piano di austerità. Non ha un mandato per fare tagli. Il futuro infranto delle generazioni a venire non è paragonabile a qualche finestra rotta”.

Il governo di coalizione conservatore-liberaldemocratico prevede di innalzare in Inghilterra il tetto delle rette annuali, che al momento è di 3290 sterline (poco meno di 3900 euro), a seimila e, in circostanze eccezionali, fino a novemila sterline.