ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuove proteste studenti britannici contro aumento rette universitarie

Lettura in corso:

Nuove proteste studenti britannici contro aumento rette universitarie

Dimensioni di testo Aa Aa

Studenti britannici di nuovo in strada per protestare contro l’aumento delle rette universitarie. Manifestazioni, sit-in e occupazioni varie sono state organizzate in tutto il Paese. Migliaia i giovani coinvolti nella protesta a Londra.
 
Il governo di coalizione conservatore-liberaldemocratico prevede, tra le varie misure, di innalzare in Inghilterra il tetto delle rette annuali, che al momento è di quasi 3.300 sterline (circa 3.880 euro) a 6.000 e, in circostanze eccezionali, fino a 9.000 sterline (oltre 10.600 euro).
 
Nella capitale, momenti di tensione. Tra i vari, un gruppo di studenti ha preso d’assalto un furgone della polizia, cercando di ribaltarlo e di spaccarne il parabrezza.
 
Nel corso della precedente mobilitazione, il 10 novembre scorso, si erano verificati violenti scontri con le forze dell’ordine. Gli episodi più gravi nella zona di Westminster, dove alcune centinaia di studenti erano riusciti a penetrare nel palazzo che ospita il quartier generale dei conservatori.