ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Seul non esclude rappresaglia contro Corea del Nord

Lettura in corso:

Seul non esclude rappresaglia contro Corea del Nord

Dimensioni di testo Aa Aa

Seul non esclude un attacco multi-forze contro la Corea del Nord. Il presidente sudcoreano Lee Myung-bak, pensa che “una rappresaglia sia necessaria per impedire altre provocazioni” di Pyongyang.

“Un centinaio di dichiarazioni o di riunioni – ha affermato riguardo ai possibili scenari futuri – non funzionerebbero. Credo che sia un dovere delle forze armate rispondere agendo. Soprattutto, non possiamo assolutamente tollerare attacchi incondizionati contro i civili”.

Il presidente ha definito il bombardamento dell’isola di Yeonpyeong una “provocazione considerabile come un’invasione del territorio sudcoreano”.